La mia storia

Sono Sergio CELLONI, imprenditore.

FACCIAMO GOL A BOLOGNA: TORNIAMO A GIOCARE E A VINCERE NELLA POLITICA
La mia intenzione è impegnarmi per la candidatura a
SINDACO di BOLOGNA per la lista civica G.O.L – Giustizia Onore Libertà: un movimento civico apartitico che si è formato a livello regionale e che comprende cittadini, professionisti,  imprenditori, UOMINI E DONNE CHE PRETENDONO CHE I LORO DIRITTI RITORNINO AD ESSERE RISPETTATI.

SERGIO_B3_2016Ecco la mia storia.
A Bologna, dopo il diploma all’ITIS, mi sono specializzato in comunicazione ed editoria. Per diversi anni sono stato anche titolare nel Bologna Reno e Viro Rugby, Nazionale Giovanile. Ho svolto servizio militare come Ufficiale di Commissariato e mi sono congedato con il grado di Capitano. Sono poi divenuto Amministratore del Gruppo SIGEM, un gruppo di aziende che operano nel settore della stampa e della comunicazione, oltre che Pubblicista ed Editore, Delegato  di Confindustria.
La forte passione per il mio lavoro e e per la politica mi ha portato a ricoprire la carica di Presidente di alcuni movimenti di impresa e di Socio fondatore  di diverse associazioni di volontariato.

Ho voluto impegnarmi in prima persona in campo politico, ricoprendo per due mandati la carica di Consigliere Comunale e di Presidente della Commissione Controllo e Garanzia a Modena, oltre a quella di Coordinatore regionale del Movimento autonomista.
La politica per me è, e deve essere, spirito di servizio e non becero opportunismo.

A Bologna, la realtà economico-sociale, le attività artigianali e commerciali, in questi anni purtroppo sono state assoggettate a politici che vivono principalmente di interessi personalistici e di partito.

GOL nasce dall’esperienza di persone diverse, uomini e donne, imprenditori e professionisti, che vogliono ritrovare il meglio della politica. Da questa terra, da Bologna è nata la storia e la cultura della nostra regione ed è proprio in questa cultura identitaria che trova radici la lista civica GOL.

Vogliamo fare sì che il cittadino, inerme nei confronti di una politica inconcludente e senza reali progettualità, ritorni a considerare l’amministratore un difensore dei suoi interessi e della collettività di appartenenza.

GOL è dunque la lista civica per Bologna di coloro che non si sentono più rappresentati dalla attuale politica, per ritrovare la nostra identità e difendere il nostro lavoro.

Unisciti a noi perché ciò avvenga!

 

 

 

Annunci