PROGETTI PER LA VIABILITÀ

1| Per rilanciare l’Economia bisogna partire dalla Viabilità: non c’era bisogno d’aspettare Renzi.

2| Finalmente i cittadini sono riusciti a convincere l’amministrazione di sinistra a rinnegare la propria politica anti-tangenziale, inaugurata da Renzo Imbeni il quale nel 1990 impose la lottizzazione delle aree di rispetto atte al suo allargamento, contro l’espressa volontà della città che insorse allora con focose manifestazioni di piazza.

3| Speriamo che questa volta il dilettantismo e la faciloneria con cui le infrastrutture per la mobilità sono state trattate da questa Amministrazione non aggravi gli ovvi problemi che quest’opera porta con sé, come l’ostacolo alla mobilità durante i lavori (che si auspicano più brevi possibile) o le irregolarità tipiche nelle assegnazioni degli appalti, da parte di un’Amministrazione da sempre collusa con potentati economici, collusione che  potrebbe indurla a scegliere le soluzioni tecniche più a favore delle imprese amiche, piuttosto che a vantaggio dei Cittadini.

4| Auspichiamo inoltre che il risparmio rispetto al passante nord permetta di convogliare i  fondi verso quei nodi irrisolti da decenni della viabilità alternativa, quali: la trasversale di pianura ed i suoi collegamenti con la città a nordest, il nodo di San Ruffillo – Rastignano a sud, la nuova Porrettana ed il nodo di Casalecchio a sud – ovest.

5| Il sogno poi sarebbe il collegamento tra Rastignano e Borgo Nuovo di Pontecchio Marconi, in gran parte sotterraneo, per unire i due assi a sud rappresentati dalla Strada della Futa e dalla Statale Porrettana per favorire così l’importantissimo collegamento anche con l’autostrada A1. È ora di cominciare a pensarci, perché in linea d’aria la distanza è di soli 5 Km.

6| Rigettiamo tutti i dubbi su un aumento di inquinamento in loco causato dalla più scorrevole viabilità, in quanto le emissioni si riducono proprio evitando in congestionamento del traffico.

7| Particolare attenzione dovrà invece essere posta nei confronti dell’inquinamento acustico, problema che la citata lottizzazione ha aggravato.

Lista Civica G.O.L.

Celloni Sergio – Candidato sindaco
Gruppo tecnico per le infrastrutture e la mobilità – Guido Cacciari, Massimo Di Marco

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...