I punti di GOL: salute, medici ed ospedali

1| Il monopolio pubblico spreca il gettito fiscale impedendo al contempo al cittadino di  curarsi. I tempi di attesa e le procedure burocratiche compromettono la vita e la salute dei cittadini.Le attività ospedaliere si fermano il Sabato e la Domenica.I costi per l’erario delle attività sanitarie pubbliche sono molto maggiori delle private.

2| È perciò necessario premere sulla Regione affinché:

  • Le attività ospedaliere rimangano attive anche di sabato, di domenica e durante le festività
  • Vengano agevolate le convenzioni con gli istituti privati, ai fini di ridurre tempi e costi.
  • Venga al contempo aumentata la sorveglianza nei confronti delle attività mediche e sanitarie, sia pubbliche che private.
  • Vengano semplificate per i cittadini le procedure di accesso alla cura ed ai medicinali.
  • Venga agevolato il riconoscimento dei diplomi specialistici stranieri (ad esempio per gli assistenti chirurgici), almeno per paesi evoluti (ben più di noi) come gli USA.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...